Valtteri Bottas (foto tratta dal profilo instagram @valtteribottas)

Le qualifiche del Gran Premio d’Austria di Formula 1 sono terminate con la pole position di Valtteri Bottas sulla Mercedes (miglior giro a 1.02.939). A sorpresa supera anche il compagno di squadra Lewis Hamilton, vero favorito alla pole, con le Mercedes che dominano e conquistano la prima fila per il primo appuntamento della stagione. Terzo Max Verstappen su Red Bull. Malissimo le Ferrari con Leclerc settimo e Vettel undicesimo.

LE QUALIFICHE

In Q1 il miglior tempo lo registra Max Verstappen con le due Mercedes rispettivamente seconda e terza. Eliminate le due Williams di Latifi e di Russell, le due Alfa Romeo di Giovinazzi e Raikkonen e la Haas di Magnussen. In Q2, a sorpresa viene eliminato Sebastian Vettel che registra l’undicesimo tempo. Eliminati anche Ocon, Kvyat, Gasly e Grosjean, mentre l’altra Ferrari di Leclerc riesce ad entrare in Q3. In Q3, nonostante un errore che lo porta sulla ghiaia, Bottas ottiene la pole position conservando il vantaggio sul compagno Hamilton. Terzo Verstappen, quarto Norris, quinto Albon. Leclerc solo settimo, Ricciardo decimo.

LE REAZIONI

Tramite il suo profilo Instagram il pilota monegasco Charles Leclerc ha espresso la felicità di tornare in pista, nonostante ci sia ancora tanto da lavorare per vedere una Ferrari competitiva: “Tanto lavoro da fare ma con il lavoro tutto è possibile. E’ stato comunque bello tornare in pista“.

https://www.instagram.com/p/CCMN9psA9F4/

Valtteri Bottas ha così festeggiato la Pole:

https://www.instagram.com/p/CCOYqptiQyi/

L’account ufficiale della Ferrari ha pubblicato le parole di Vettel: “Non mi sono sentito in confidenza con la macchina verso la fine della sessione, ma la gara è domani ed è la parte del weekend che preferiamo. Vedremo quindi cosa possiamo imparare da oggi per migliorare domani“.

https://www.instagram.com/p/CCOkziDo4px/