Fernando Alonso (foto tratta dal profilo instagram @fernandoalo_oficial)

Sarebbe dunque Fernando Alonso il sostituto di Daniel Ricciardo in Renault per il 2021. Secondo quanto scritto dai media inglesi e spagnoli, il due volte campione del mondo starebbe per firmare con la scuderia francese.

IL RITORNO DI FERNANDO

Sembrerebbe ormai certo che il sostituto di Ricciardo (prossimo anno in McLaren) sia l’asturiano Fernando Alonso. Il 39enne, dopo due vittorie alla 24 Ore di Le Mans con la Toyota, tre anni dopo tornerebbe in Formula 1 con la stessa scuderia con la quale vinse i due titoli mondiali nel 2005 e nel 2006 superando tra gli altri anche Michael Schumacher. Tornò poi nel 2008, dopo una sfortunata parentesi in McLaren nella quale i dissidi con il compagno Lewis Hamilton alla fine favorirono Kimi Raikkonen con la Ferrari.

GLI OBIETTIVI DELLA RENAULT

Il team francese non è certo quello dei tempi d’oro di Briatore, ma c’è voglia di investire, di crescere e di smentire le voci che lo volevano fuori dal mondiale a causa della crisi economica. L’arrivo di un campione del mondo come Fernando Alonso può servire sia dal punto di vista commerciale, sia dal punto di vista della crescita del giovane Esteban Ocon. In più potrebbe servire da stimolo ulteriore per gli ingegneri per presentare nel 2021 una monoposto in grado di competere per la vittoria.