Nicolò Zaniolo (foto tratta dal profilo instagram @nicolozaniolo)

“Il rumore più forte è il silenzio di chi non risponde”, queste le parole usate ieri sui social da Nicolò Zaniolo, per rispondere alle tante polemiche che lo hanno travolto nell’ultima settimana: le critiche di Mancini e di Fonseca al termine di Roma-Verona, l’esclusione con l’Inter, le indiscrezioni sul suo futuro nella capitale, fino all’esclusione con la Spal e il ripensamento di Fonseca, che quindi avrà a disposizione il numero 22 per la partita di stasera a Ferrara.

LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA MAGLIA

Scelto come testimonial insieme a Lorenzo Pellegrini per la maglia della Roma del 2020/21, il giovane fantasista ha voluto lanciare un messaggo d’amore per la squadra giallorossa. La scelta della società adesso è chiara: Zaniolo e Pellegrini, i migliori gioielli della rosa della Roma, saranno il futuro di questa squadra ed è per questo che sono stati scelti per indossare la maglia della prossima stagione. Fa riflettere ad esempio l’assenza di Edin Dzeko nella campagna, capitano e vero trascinatore della squadra.

https://www.instagram.com/p/CC8EDamKi3M/

Questo il post nel quale Nicolò Zaniolo ha indossato per la prima volta la nuova maglia della Roma. Due cuori giallorossi nella didascalia. In una storia instagram ha poi scritto: “È come quando ti innamori, ci stai bene insieme, tira fuori il meglio di te, ti piace farti vedere in giro con lei. È la stessa cosa. Davvero, la amo questa maglia“, facendo brillare d’amore gli occhi dei tifosi.