I giocatori dell'Atalanta esultano dopo un gol (foto tratta dal profilo instagram @atalantabc)

Sono terminati a Nyon i sorteggi per le final eight di Champion’s League e di Europa League che si giocheranno ad agosto rispettivamente in Portogallo e in Germania.

CHAMPION’S LEAGUE

La Champion’s ripartirà il 7 e l’8 agosto con le gare ancora in sospeso (tra cui Barcellona-Napoli e Juventus-Lione), per poi trasferirsi a Lisbona dove si giocheranno i quarti dal 12 al 15 agosto, le semifinali il 18 e il 19 agosto e la finalissima il 23 agosto allo stadio Da Luz. Erano sorti dubbi riguardo a Lisbona come sede per via di nuovi focolai di coronavirus, ma la UEFA ha fatto sapere che non ci sarebbe nessun piano B: confermata dunque Lisbona come sede delle final eight di Champion’s League con partite secche. Ecco come sono andati i sorteggi:

Manchester City/Real Madrid – Juventus/Lione
RB Lipsia – Atletico Madrid
Barcellona/Napoli – Bayern Monaco/Chelsea
Atalanta – Paris Saint Germain

Poteva andare certamente meglio il sorteggio per le italiane: la Juventus, che deve recuperare lo 0-1 rimediato all’andata a Lione, se dovesse riuscire nell’impresa di ribaltare lo svantaggio, affronterebbe la vincente di Manchester City-Real Madrid, con il City in vantaggio grazie alla vittoria per 2-1 al Bernabeu di Madrid nell’andata degli ottavi; Il Napoli dovrà invece fare un’impresa per passare con il Barcellona di Lionel Messi dopo l’1-1 del San Paolo, la vincente affronterebbe ai quarti Bayern Monaco o Chelsea (quasi sicuramente lo squadrone tedesco in virtù dello 0-3 rifilato agli inglesi a Londra); l’Atalanta, invece, è l’unica delle italiane ad essere certa del passaggio ai quarti e affronterà il PSG. Partita certamente non facile, ma dalla sua la squadra di Gasperini ha il fatto che in Italia si sta giocando, mentre in Francia il campionato è stato annullato e i parigini ad agosto non avranno giocato una partita ufficiale per 5 mesi.

EUROPA LEAGUE

Il 5 e il 6 agosto ci saranno gli ottavi da recuperare. Partita secca in Germania per le italiane, l’Inter contro il Getafe, la Roma contro il Siviglia. Il 10 e l’11 agosto i quarti di finale, il 16 e il 17 agosto le semifinali, mentre la finale è prevista per il 21 agosto a Colonia. I sorteggi:

Wolfsburg-Shakhtar Donetsk / Eintracht Francoforte-Basilea
Lask-Manchester United / Istanbul Basaksehir-Copenaghen
Inter-Getafe / Rangers-Bayer Leverkusen
Olympiacos-Wolverhampton / Siviglia-Roma

L’Inter, se dovesse battere il Getafe, molto probabilmente troverà il Leverkusen che ha vinto 3-1 in Scozia all’andata contro i Rangers Glasgow. Per la Roma una partita più difficile contro il Siviglia dell’ex Monchi; se riuscisse a passare il turno ai quarti troverebbe la vincente di Wolverhampton-Olympiakos (1-1 all’andata in Grecia).