Lebron James (foto tratta dal profilo instagram @kingjames

La regular season di Nba è ripartita nella notte italiana con tutti i giocatori e gli arbitri coinvolti che hanno indossato una maglietta nera con la scritta Black Lives Matter e si sono inginocchiati prima dell’inizio delle partite per protesta contro il razzismo e l’uso eccessivo della forza da parte della polizia.

SI RIPARTE DAI LAKERS

Il primo incontro della notte ha visto Utah battere in rimonta New Orleans 106-104 grazie ad una grande prestazione di Rudy Gobert. L’azzurro Nicolò Melli ha giocato 14 minuti senza mettere a segno neanche un punto. Nell’altro incontro i Lakers hanno battuto i Clippers 103-101 nel derby di Los Angeles: ottime prestazioni da parte di Anthony Davis (34 punti) e LeBron James, come sempre decisivo nel finale. I Clippers non sono riusciti dunque a battere i rivali nonostante Leonard e George fossero sugli scudi (58 punti in due).